Quel che mi mancava

 

Voi, siete quel che mi mancava,
siete i giorni di riso che si inonda,
le serate che si aspettavano
per dare senso ad una vita
dal dolore segnata.
Siete l’unione, tra me e la città intera.
A darne motivo, a renderla vera.
E la scelta non fu vana.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...