Biglie grandi e piccole

C’è una nota lunga e acuta,
fatta di energia e corde annodate,
parte dal fondo più fondo del mare,
giunge in vetta ai monti, tra nubi,
spilli di fuoco accesi a grappoli,
lo stomaco si contorce ed urla.

C’era un bimbo che sognava
s’immaginava padre e nonno,
accarezzava i suoi capelli biondi
annodando le nocche paffute,
le guance arrossate, naso spelato
dal sole della spiaggia e salato.

C’era un ragazzino che guardava
lo zecchino d’oro e imparava
tutte le canzoni a memoria
le cantava felice a squarciagola
nella sua cameretta, colma di giochi colorati
e le biglie grandi e piccole.

Standard

2 risposte a "Biglie grandi e piccole"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...